La Fratellanza

Donazioni e lasciti testamentari

Scritto da Admin Fratellanza San Donnino. Inserito in La Fratellanza.

Una donazione o un lascito testamentario a favore della Pubblica Assistenza rappresenta un gesto destinato a restare nel tempo, un attestato speciale di solidarietà verso chi ci è vicino e verso tutta la comunità.

Scegliere un lascito testamentario o una donazione alla Fratellanza Popolare San Donnino  è un atto di grande generosità e speranza, che permetterà all'Associazione di continuare a essere, per tanto tempo, un punto di riferimento per le persone, aiutandole nel sostegno ed a costruire un futuro migliore

Donare alla Fratellanza Popolare di San Donnino è una scelta che può essere di enorme importanza non solo per i nostri familiari, ma per tutta la cittadinanza. Mettere per iscritto la propria volontà dà la sicurezza che i nostri desideri più interiori siano mantenuti, che i diritti delle persone a noi care vengano garantiti. Per questo è importante, nel csa

Tutti i contributi indirizzati alla Fratellanza sono destinati allo svolgimento delle attività dell'Associazione.

Come sempre tutti i Volontari che amministrano l'Associazione sentono forte la necessità di rendere conto ai tanti cittadini della destinazione delle somme che le vengono elargite. L'acquisto di ambulanze, di pulmini per la disabilità o di apparecchiature elettromedicali, rappresenta una sorta di “economia sociale”, una forma corretta quanto indispensabile che permette a tutti di capire come la Pubblica Assistenza realizza la sua missione, migliorando la qualità della vita della sua comunità.

Aiutaci a dare una mano, contribuisci anche tu allo sviluppo di questa importante rete, per aiutare il prossimo!

 

Se vuoi fare una donazione, clicca qui

Sostieni la nuova sede

Scritto da Super User. Inserito in La Fratellanza.

Aiutateci a costruire la nuova sede acquistando il #mattone. 
Un gesto oltre che economico di vicinanza all'Associazione! Costa 25 euro e sarà in ogni casa il segno di partecipazione in qualcosa che é anche tuo #lanuovasede
I mattoni sono disponibili ogni giorno in sede

Contatta il Consiglio Direttivo

Scritto da Admin Fratellanza San Donnino. Inserito in La Fratellanza.

Proponi le tue idee ed inviaci le tue opinioni sulla Fratellanza!

Puoi contattare le varie commissioni del Consiglio Direttivo per migliorare , criticare o proporre qualcosa all'Associazione.

Elenco commissioni e membri del consiglio direttivo clicca qui

Contatti:

CONTATTO GENERICO : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DIREZIONE : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COMMISSIONE VOLONTARI E MEZZI : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COMMISSIONE FORMAZIONE : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COMMISSIONE REGOLAMENTI E DISCIPLINA : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COMMISSIONE POLIAMBULATORIO : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COMMISSIONE INNOVAZIONE E RAPPORTI ESTERNI : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GRUPPO RICREATIVO : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GRUPPO PROTEZIONE CIVILE : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COMMISSIONE SOCI E TESSERAMENTO : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COMMISSIONE BILANCIO : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fratellanza Popolare San Donnino - Pubblica Assistenza ANPAS

via delle molina 56/b, San Donnino - Campi Bisenzio (Firenze)

tel. 055 899211 - fax 055 8992140

I nostri Valori

Inserito in La Fratellanza.

La Fratellanza Popolare San Donnino, aderendo ad ANPAS (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), ne condivide i Valori e cerca di portarli avanti grazie ai propri Volontari

I NOSTRI VALORI:

LA SOLIDARIETA'

Il termine indica un sentimento ed un conseguente atteggiamento di benevolenza e comprensione, ma soprattutto di sforzo attivo e gratuito, atto a venire incontro alle esigenze e ai disagi di qualcuno che ha bisogno di un aiuto. I nostri Volontari operano grazie al principio di solidarietà per essere di aiuto a tutta la comunità,soprattutto verso coloro che hanno difficoltà fisiche, materiali o morali

L' UGUAGLIANZA

All'interno dell' Associazione i Volontari, i soci e tutti i cittadini in genere vengono considerati senza distinzioni e privilegi, e ciò si riflette, ad esempio,  dove chi si associa e si trova per diversi motivi in posizione svantaggiata, ha la possibilità di sentirsi uguale a tutti gli altri

La LIBERTA'

crea autonomia utile nel determinare le diverse vie che possono essere percorse e nello scoprire i nuovi bisogni e anticipare le risposte ai bisogni emergenti. Autonomia non solo nelle scelte, ma anche dai condizionamenti che ingabbiano le associazioni e impediscono l'espressione delle loro potenzialità e della loro creatività.

La FRATELLANZA

viene intesa in termini di solidarietà concepisce la comunità composta da persone tra le quali esistono vincoli di collaborazione, comunanza di obiettivi, di problemi, di azioni. Assieme alla sussidiarietà e all'universalità è uno dei riferimenti essenziali per la costruzione dello stato sociale, perchè pone i cittadini in posizione di parità e non di sudditanza dei più deboli, riconoscendo a tutti pari dignità nella fruizione dei servizi.

La LAICITA'

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. L'Associazione riconosce la parità tra cittadini, presta la propria opera nei confronti di tutti indistintamente dalle idee politiche, religiose e dalle differenze di condizione sociale e culturale. Garantisce a tutti la più ampia facoltà di espressione nel rispetto delle molteplici sensibilità, delle norme che regolano l’associazione e del principio di democrazia.

La DEMOCRAZIA 

Garantisce la possibilità di partecipazione ed espressione a tutti i livelli tramite la creazione di organi di rappresentanza su base elettiva. Presuppone il rispetto delle idee degli altri individui e l'accettazione di decisioni diverse dal proprio pensiero. Per i più giovani le nostre associazioni rappresentano il primo contatto con la democrazia: non si è soli, ci si confronta, si conoscono le regole, ma si intuisce che si possono cambiare e che ognuno può contribuire in tal senso.

 

Grazie alla pratica di questi valori,  la Fratellanza intende partecipare alla costruzione di una società più giusta e solidale.

 

SCOPI:

  • sviluppare una cultura della solidarietà e dei diritti;
  • promuovere la cultura, la crescita civile e l'educazione alla cittadinanza;
  • attivare forme di partecipazione civile;
  • sostenere lo sviluppo di pratiche di democrazia partecipata;
  • produrre socialità e creare comunità solidali;
  • agire in modo diretto per la tutela, il riconoscimento e l'accesso effettivo ai diritti, sia in Italia che all'estero.

 

Servizio Civile

Scritto da Super User. Inserito in La Fratellanza.

Vuoi fare il servizio civile?
Vieni a farlo alla Fratellanza di San Donnino.

All'apertura di ogni bando è possibile candidarsi per fare il servizio civile in Associazione.

Una bella esperienza per stare con gli altri e aiutare nel settore socio sanitario.

Scopri sulla home page del sito il bando aperto entro le ore 18 del 28 settembre 2018. clicca qui

 

Di seguito le risposte alle domande più comuni:

Quanto dura il Servizio Civile?
L’esperienza del Servizio Civile Nazionale dura 12 mesi non rinnovabili e può essere svolta una sola volta nella vita.

Chi può presentare domanda?
Possono avanzare la propria candidatura le ragazze che abbiano un’età compresa tra i 18 ed i 29 anni non compiuti il giorno della scadenza della presentazione delle domande . 

Come faccio a presentare la domanda?
All’apertura di un nuovo bando pubblicheremo online i moduli e gli stessi saranno disponibili presso la sede.

La PA che cosa deve fare quando una ragazza presenta la domanda?
Deve controllare che la domanda sia stata compilata correttamente e che vi siano gli allegati richiesti:
certificato medico che attesti l’idoneità a svolgere le mansioni previste nel progetto, che riporti cioè la dicitura “idoneo a svolgere le mansioni previste dal Servizio Civile Nazionale” redatto sui moduli regionali o su ricettario bianco con riportato il codice regionale del medico.

  • fotocopia di un documento d’identità valido
  • fotocopia del Codice Fiscale
  • fotocopia della patente auto (se il progetto ha come requisito richiesto la patente auto o se può costituire titolo preferenziale)
  • se indicato nella domanda precedenti esperienze di volontariato: Certificazioni degli enti in cui il candidato ha svolto attività di volontariato con l’indicazione del periodo di tempo (Ad es.: volontario dal ……)
  • fotocopia dei titoli di studio dichiarati (diploma di scuola superiore, laurea, ecc) Non è importante allegare il diploma delle Scuole medie perché non dà punteggio.
  • fotocopia degli altri eventuali corsi utili al progetto (diplomi per corsi di Informatica, lingue, corsi di pronto soccorso, BLS, BLSD, PBLS, corsi di teatro, di musica ecc)
  • curriculum vitae indicante:
    - proprie generalità
    - titoli di studio (anno di conseguimento e votazione finale)
    - corsi svolti (indicare presso quali enti)
    - esperienze professionali
    - lingue conosciute
    - qualsiasi altro elemento riterrete utile per una corretta valutazione

Obbligatorio per i ragazzi: fotocopia del documento rilasciato dalle autorità militari attestante la riforma dal servizio militare

Quando inizia il servizio?
La data di inizio servizio è quella indicata nel progetto per il quale si deciderà di concorrere, molto importante è sapere che si può presentare la domanda per un solo progetto per ogni bando, nel caso non si sia stati selezionati si potrà ripresentare la domanda per un altro progetto a partire dal bando successivo.

Che fare dopo aver raccolto le domande?
Entro quindici giorni dalla data di scadenza di presentazione delle domande avrà luogo la selezione dei candidati con modalità che verrà comunicata agli interessati da parte dell’associazione. Ai colloqui di selezione sarà presente oltre al responsabile del progetto un incaricato di A.N.P.AS. (Responsabile d’Area ove presente).

Quanto è il compenso?
I Volontari che parteciperanno al Progetto riceveranno direttamente dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile 433,00 euro mensili (tassabili solo se nell'anno si superano, sommando gli altri redditi, 7.500,00 €) tramite versamento mensile sul Libretto postale che sarà aperto dal Volontario al momento dell’entrata in servizio (l’operazione è gratuita).

In caso di bisogno a chi posso rivolgermi?
Per qualunque necessità e per definire insieme la data della selezione , puoi contattarci o inviarci un email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

#servizio civile campi bisenzio san donnino fratellanza popolare san donnino pubblica assistenza a campi bisenzio anpas bando giovani

 

Dove siamo

  • Via delle Molina 56/b 50013
    San Donnino, Campi Bisenzio (Fi)

Contatti

  • 055-899211
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari apertura

Poliambulatorio  8.00-12.30, 15.00-19.30
Uffici 8.00–17.00
Emergenza h 24 chiamare 118

Seguici su

     

Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.